GARGANO CICLOTOUR Send Print
Condividi

GARGANO CICLOTOUR

MARE , FORESTE E LAGHI

Partendo da San Giovanni Rotondo scenderemo in picchiata sul lago di Varano per raggiungere alla fine della prima tappa la cittadina di Rodi Garganico.
Di qui ci imbarcheremo per le Isole Tremiti dove ci riposeremo per affrontare, il giorno dopo, la Foresta Umbra.
Saliremo lentamente tra faggi e cerri e scenderemo velocemente, lasciando alle nostre spalle il fresco della foresta e guardando il blu del mare, per raggiungere la calda accoglienza di Peschici.
Il giorno seguente una tappa più corta ci consentirà di riposarci e di apprezzare tutto quello che ci offre Vieste.
Il riposo sarà importante perché da Vieste dovremo nuovamente arrampicarci sulla montagna sacra per raggiungere Monte Sant'Angelo.
Qui non potrete fare a meno di sentirvi soddisfatti per aver superato molte salite, ammirare il golfo di Manfredonia da questo enorme balcone e visitare la cittadina che sicuramente non vi lascerà indifferenti.


DifficoltàIcon Difficoltà intermedio
TipologiaIcon Tipologia NATURALISTIC
DurataIcon Durata 8 GIORNI - 7 NOTTI
Tempo stimato per il tour:Icon Tempo stimato per il tour: 5 ORE
PeriodoIcon Periodo DA MARZO A LUGLIO E DA SETTEMBRE A NOVEMBRE - Partenza ogni domenica

ProgrammaIcon Programma

1° GIORNO
SAN GIOVANNI ROTONDO

Arrivo individuale a San Giovanni Rotondo, città storica situata sul Gargano.

2° GIORNO
SAN GIOVANNI ROTONDO –LAGO DI VARANO - RODI GARGANICO
Fin dall'alto Medioevo, San Giovanni Rotondo era una delle tappe della via Sacra dei Longobardi che conduceva i pellegrini alla "grotta di San Michele" a Monte Sant'Angelo.
Il lago di Varano, invece, con le sue acque salmastre e molto pescose, è il lago costiero più grande d'Italia.
Rodi Garganico, invece, è un piccolo centro posto circa a 50 m sul livello del mare. Qualche tornante in discesa e si raggiunge il mare dove ci si può distendere su una larga spiaggia di sabbia o prendere la nave che ci porterà alle Isole Tremiti.

3° GIORNO
ISOLE TREMITI
Il mare ha lavorato la pietra calcarea di queste isole creando grotte e spiaggette.
Per secoli queste isole sono state abitate da monaci di diversi ordini che per secoli si sono dovuti difendere dagli attacchi dei corsari.
Anticamente erano chiamate le Isole di Diomede perché le leggenda vuole sepolto qui l'eroe.

4° GIORNO
RODI – FORESTA UMBRA – PESCHICI
Vi sono 2 possibili percorsi: uno diretto Rodi-Peschici ed un'altro che passa per la Foresta Umbra.
In questa si possono ammirare circa 47 specie diverse di orchidee che colorano il terreno dove nascono faggi e cerri secolari che offrono un tetto a molti animali selvatici:  caprioli ,gatti selvatici, varie specie di picchi alcune delle quali rare, rapaci come l’affascinante falco pellegrino, l’aquila dei serpenti o la poiana.
Per raggiungere Peschici bisognerà per forza salire. Una volta in cima però l’atmosfera di questa piccola cittadina saprà coccolarci ed il suo panorama sul mare e sulle Tremiti ci ripagherà sicuramente.

5° GIORNO
PESCHICI – VIESTE
Abitata già dal Paleolitico, Vieste oggi è una piccola cittadina che si riversa nel mare.
Nel borgo medievale si decisero le sorti delle incursioni corsare mentre lungo la costa si possono trovare delle belle grotte marine.ù

6° GIORNO
VIESTE-MATTINATA

Mattinata è in uno scenario unico. Oltre al mare che la ha resa famosa con le sue spiaggette, i suoi ciottoli e le sue pareti rocciose a strapiombo sul mare, vanta di essere in una larga pianura che sembra il letto di un fiume di ulivi e mandorli.

7° GIORNO
MATTINATA – MONTE SANT'ANGELO – SAN GIOVANNI ROTONDO

Monte Sant'Angelo è il più alto ed il più ricco di storia comune di tutto il Gargano.
La Grotta di San Michele è l'unico luogo al mondo non consacrato dall'uomo.
Storie di apparizioni ed un panorama stupendo sul golfo di Manfredonia e sul Tavoliere fanno di questo borgo un luogo unico.

8° GIORNO
PARTENZA
Arrivederci Gargano!

 


CartinaIcon Cartina
GARGANO CICLOTOUR

Caratteristiche TecnicheIcon Caratteristiche Tecniche
ITINERARIO CICLOTURISTICO

Punto di partenza e di arrivo: San Giovanni Rotondo

Lunghezza complessiva:  255 km

Tempo di percorrenza:  5h - giornaliere

Tipo di strada: asfalto

Per chi: cicloturisti


Prezzo daIcon Prezzo da 780,00
QuoteIcon Quote
PREZZO PER PERSONA

Costo individuale trattamento B&B con sistemazione in camera doppia         € 780,00

Supplemento giornaliero camera singola                                                                  € 25.00

Supplemento giornaliero HB                                                                                         € 20,00

IL PREZZO INCLUDE:

· sistemazioni alberghiere ed i relativi trattamenti;

· trasporto bagagli giornaliero per tutte le tappe del percorso;

· Materiale informativo sul percorso, road book, briefing all'arrivo;

· ASSICURAZIONE

Il prezzo non include tutto quello non espressamente indicato nella sezione " il prezzo include"

SERVIZI AGGIUNTIVI

NOLEGGIO BICI

Bici 21 rapporti con dotazione sacche e kit di primo intervento

Costo settimanale per persona € 65,00

TRANSFER

- Trasferimento da/per Bari stazione /FS o aeroporto a S. Giovanni Rotondo – per tratta € 150.00

- Trasferimento da/per Foggia stazione /FS a S. Giovanni Rotondo – per tratta € 50.00


AccommodationsIcon Accommodations
Hotel 2/3*

Catalogo ed allegatiIcon Catalogo ed allegati
File(Size: 866 Kb)

Richiesta InformazioniIcon Richiesta Informazioni
richiedi informazioni / Ask for Information